Gestione Integrata Adi, Terapia del Dolore e Cure Palliative. Indicatori di Erogazione delle Cure Domiciliari e degli Standard Qualificanti

Il 30 novembre a margine dell’ultima giornata ( delle quattro previste ) del corso “ Gestione Integrata Adi , Terapia del dolore e Cure Palliative “ ( Fidenza, Ospedale di Vaio ), è stata presentata la griglia definitiva contenente informazioni relative agli indicatori  di verifica di Erogazione delle Cure Domiciliari e degli Standard Qualificanti relativi ai percorsi territoriali sulla cronicità. L’estrazione dei dati ( dagli M100, fogli excell con cui è possibile elaborare una moltitudine di elementi relativi all’assistenza domiciliare in modalità anonima ) ci consente di produrre un documento di confronto all’interno delle riunioni dei  NCP  che postato sul Blog avrà la funzione di aprire una discussione basata su numeri reali ( il foglio è aggiornato al 31 Ottobre 2013 ) relativamente ai temi dell’appropriatezza sui parametri di eleggibilità nell’apertura, nella classificazione, riapertura chiusura e utilizzo delle risorse dedicate ( Adp, Adi di primo, secondo e terzo livello, Adi oncologiche ). Il documento è singolo per ogni NCP  che ha partecipato al lavoro ma come avviene per gli altri capitoli di Governo Clinico ospitati sul Blog ( Farmaceutica, Diagnostica e Profili di Nucleo ) ognuno di noi potrà osservare quanto avviene negli altri Ncp

Il tema dei “ Percorsi territoriali sulla cronicità “ andrà  a strutturare nelle riunioni di NCP un ordine del giorno stabile su numeri certi insieme alla Farmaceutica, Diagnostica e Profili di NCP ( già operativi ) Con lo scopo di indurre una riflessione e una maggiore attinenza alla gestione dei percorsi secondo gli indirizzi previsti per la materia, sopratutto in presenza di eventuali elementi di forte difformità personale

Una risposta a “Gestione Integrata Adi, Terapia del Dolore e Cure Palliative. Indicatori di Erogazione delle Cure Domiciliari e degli Standard Qualificanti

  1. Pur non potendo essere presente all’incontro vorrei esprimere tutto il mio apprezzamento per uno strumento in più(l’ultimo che mancava)per avere uno sguardo a 360 gradi sull’appropriatezza:la vastità dell’attenzione e della responsabilità richieste credo siano ben supportate dalla condivisione del progetto da parte di tutti i referenti del distretto,con l’augurio di poterci scambiare nel nuovo anno anche delle idee,dei metodi di lavoro che utilizziamo nei Nuclei,come già sta succedendo. Grazie e un saluto a tutti, Bruno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...